Birra di Orzo, Lager ovvero a bassa fermentazione e leggera luppolatura.

Bionda non filtrata quindi naturalmente torbida con lieviti da sollevare dal deposito in bottiglia con un’abile movimento circolare al termine della mescita in bicchiere.